Dieta

Viene proposta una dieta bilanciata che non comporta rinunce drastiche; punta piuttosto a inserire una vasta gamma di alimenti.

Sauna

Prendendo spunto dalla tradizione nordica, il metodo prevede l’utilizzo della sauna. L’ampia sala ad essa dedicata, capace di ospitare fino a 30 persone, consente di beneficiare della terapia del “caldo freddo”.

Massaggi

I massaggi hanno la capacità di tonificare i tessuti e ridurre la cellulite mantenendo la pelle elastica.

Perchè dimagrire

Centro Benessere Città di Forlì
Centro Benessere Città di Forlì
Centro Benessere Città di Forlì
Centro Benessere Città di Forlì
Centro Benessere Città di Forlì
Centro Benessere Città di Forlì

É ormai nota l’importanza di una corretta alimentazione e di un adeguato mantenimento del peso corporeo per la salute; eppure, molto spesso, le persone trovano estremamente diffcile osservare un regime alimentare corretto senza cedere alle tentazioni del cibo. Dunque una buona dieta non sempre è suffciente; emergono l’importanza del ruolo giocato dai fattori psicologici, cognitivi e comportamentali nel percorso di dimagrimento e mantenimento del peso corporeo.

Perché dimagrire è cosi difficile dal punto di vista psicologico?

Quello che spesso viene sottovalutato quando si intraprende una dieta è il ruolo giocato dalle credenze distorte e dai pensieri automatici negativi, che interferiscono e minano la fiducia della persona nella regolazione del peso.

Senza un reale cambiamento del modo di pensare all’alimentazione, aumentano il rischio di ricadute e fallimenti e l’eetto di dimagrimento-recupero peso (anche detto eetto yo-yo).

Questo circolo vizioso accresce il senso di colpa e l’instaurarsi di convinzioni sempre più disfunzionali della persona; “Non dimagrirò mai”.

Un supporto psicologico, di gruppo o individuale, consente di focalizzare e individuare le distorsioni al raggiungimento e mantenimento del peso corporeo, e di reagire ad esse, gestendo i più comuni pensieri “sabotanti” (“non fa male mangiarlo perché…; non fa niente se lo mangio; ormai che ho sgarrato…; non posso aver fame”).

Il programma psicologico aiuta ad imparare le principali strategie per evitare di trasgredire, come affrontare la fame, le smanie di cibo ed aumentare il controllo.

Permette, inoltre di conoscere e gestire gli stimoli che scatenano il bisogno di mangiare spesso, associato allo stress e alle emozioni.

AMBULATORIO DI NUTRIZIONE E DIETETICA

L’alimentazione soddisfa una necessità vitale: gli alimenti apportano sia il combustibile necessario alla produzione di energia, sia i principi nutritivi indispensabili al mantenimento di un equilibrio biologico e di una buona salute.

L’alimentazione è uno dei fattori che più fortemente incidono sul buon rendimento sico e mentale di una persona e molte malattie, in forte aumento nella società attuale, sono da collegare in gran parte ad errate abitudini alimentari. Infatti, l’associazione di uno stile di vita sedentario ad abitudini alimentari quantitativamente e qualitativamente scorrette è la principale causa del sovrappeso e dell’obesità.

La visita dietologica, condotta da un Medico Chirurgo Specialista in Scienza dell’Alimentazione, ha l’obiettivo di prevenire e promuovere la correzione dello stile di vita e delle abitudini alimentari errate, al ne di raggiungere il calo di peso corporeo.

Tramite un’anamnesi alimentare verranno valutate le abitudini nutrizionali del paziente che deve perdere peso, e verranno evidenziate, dal punto di vista clinico, le eventuali patologie correlate.

Durante la visita verrà eseguito un esame bioimpedenziometrico per lo studio e la valutazione della massa magra, della distribuzione dei liquidi corporei e del dispendio energetico basale. Verranno elaborati schemi dietetici personalizzati sulla base delle condizioni cliniche del paziente, il cui calo di peso verrà monitorato nel tempo con visite di controllo.

Questo percorso non si propone di raggiungere soltanto un calo di peso corporeo ma mira alla modica dello stile di vita con un approccio multidisciplinare, secondo le linee guida della sana e corretta alimentazione, promuovendo l’educazione ed il counseling alimentare, la motivazione allo stile di vita attivo ed il controllo e mantenimento, nel lungo periodo, del calo di peso ottenuto.